Smentite

di SKA su Satira il 18 Giugno 2007

Esclusiva: D’Alema ha concordato una nuova intervista al TG5 per smentire categoricamente le voci che l’avrebbero visto porre a sè stesso il problema della questione morale.

No, non l’ha mai fatto.
Sia chiaro.

Share

1 Commento a “Smentite”

  1. Commenti paolo b → http://www.mazzamurilli.com

    In effetti non ha smentito nulla, il caro Massimo.
    Anzi, legggo dal Corriere on-line, che ieri alla trasmissione di Ballarò (che da qui “fortunatamente” non posso vedere), queste affermazioni
    “Le notizie rese pubbliche in modo inopportuno non hanno alcun interesse di natura giudiziaria e neppure alcuna rilevanza di carattere etico: io non ho preso soldi nè fatto affari, ritenevo soltanto che se Bnl fosse stata acquisita dal movimento cooperativo sarebbe stato meglio”

    Ah, perfetto…una considerazione di un cittadino qualunque, non del Ministro degli Esteri e soprattutto del personaggio più influente nel panorama politico italiano (non solo di sinistra)

    E rincara quindi la dose

    “Se qualcuno ha sbagliato sia perseguito ma io non ho sbagliato nel modo più assoluto. Noi – ha precisato poi D’Alema – guardavamo con favore al progetto di creazione di una grande banca vicina al movimento cooperativo perché una grande banca avrebbe potuto essere utile all’economia italiana”.

    e infine
    “A volte le intercettazioni sono anche utili perché hanno dimostrato che dietro la scalata di Stefano Ricucci a Rcs non c’ero io, come invece è stato scritto». «Si scrisse che dietro Ricucci c’ero io – ha ricordato D’Alema -. Le intercettazioni a volte servono e dimostrano che non era vero. Si è capito che dietro Ricucci c’era Ricucci che cercava agganci qua e là”

    Ma chi stava dietro a Ricucci stava anche dietro alla Falchi?
    E poi, come fa Ricucci a stare dietro a se stesso?

    mah…misteri italiani.

    Adios de Madrid
    Paolo

Scrivi un commento


extra

WTF?

Giornalista, web designer e pubblicitario. Da blog di protesta negli anni in cui i blog andavano di moda, questo spazio è diventato col tempo uno spazio di riflessione e condivisione. Per continuare a porsi le giuste domande ed informare se stessi.



Available for Amazon Prime