Il Vaffanculo non è più reato

di SKA su Notizie Commentate il 7 Settembre 2007

Una notizia flash per gli accaniti seguaci del V-Day che è in corso proprio oggi 8 Settembre.

Sino a poco tempo fa rivolgersi verso qualcuno con un semplice e schietto “Vaffanculo” era considerabile reato. Figuriamoci quindi un Vaffanculo di massa.

Lo stabilisce la Quinta Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione (sentenza n.27966/2007) adducendo come motivazione che “l’espressione non è più offensiva in quanto fa ormai parte del linguaggio comune”. (testo sentenza)

Non mi resta altro da dire quindi, se non l’augurio di andarvene prontamente a fare in culo.

Share

7 Commenti a “Il Vaffanculo non è più reato”

  1. Commenti Jim → http://www.myspace.com/jim_n90

    – Vaffanculo!
    – Vacce te che c’hai più culo!
    – Io so’ de gomma il culo te ritorna!

    Quand’ero bambino, alle elementari, passavo alcune delle mezz’ore per la ricreazione a mandare e rigirare culi con alcuni miei compagni di classe! E per me era una grossa trasgressione mandare a fanculo qualcuno, che mi rendeva spesso felice e più vicino a quel mondo dei grandi che tanto aspiravo!…Ai bambini d’oggi cosa resta ora oltre la TV ed il cellulare?

  2. Commenti ufficio stampa → http://www.ilpungolo.com

    l’unica cosa che mi sa dire ska è che mandare affanculo qualcuno è reato? però, è molto grave, bravo, staremo più attenti.
    ska, perchè non sei andato sul palco a dirlo a grillo?
    mi fai pena.

  3. Commenti SKA → http://www.terzoocchio.org/

    Vedo che ai seguaci di Grillo è d’uso e costume non leggere niente, figuriamoci i pareri contrari. Nell’articolo si dice infatti che è proprio il contrario, il Vaffanculo non è reato. Ma tant’è.

    Ah, sono anche abituati ad offendere.
    A non accettare un parere contrario.

    E tutto questo vorrebbero chiamarlo il “riappropriarsi della democrazia”.

    A me fa paura tutto questo. Un capopopolo che dal suo balcone urla ed inneggia facili slogan e sotto una massa che applaude e grida Viva Viva.
    E’ già successo ragazzi, e per assurdo colui che urlava proclami dal suo balcone neanche faceva pagare il prezzo del biglietto.

  4. Commenti Anonimo

    un vaffanculo a quelli del vaffanculo?
    Un vaffanculo alla seconda quindi?! … 😉

  5. Commenti Maria tusetti

    Il mio capo oggi mi ha mandato affanculo davanti a tutti gli altri colleghi non sarà rreatk ma ci sono rimasta malissimo🙄

Scrivi un commento


extra

WTF?

Giornalista, web designer e pubblicitario. Da blog di protesta negli anni in cui i blog andavano di moda, questo spazio è diventato col tempo uno spazio di riflessione e condivisione. Per continuare a porsi le giuste domande ed informare se stessi.



Available for Amazon Prime