Il SuperQuiz con l’inghippo

di SKA su ControInformazione il 28 Agosto 2006

image
(post segnalato su Libero Blog)
Da oramai alcuni mesi viene trasmesso su alcune Tv locali un fantomatico “quiz”, chiamato SuperQuiz (nel centro-italia viene trasmesso in contemporanea su reti come Canale Italia, Supernova e Telesalute ed altre)
Il perchè delle virgolette è presto spiegato.

Il “gioco” mostrato consiste nell’indovinare chi canta la canzone il cui titolo è mostrato a schermo. Sono solitamente canzoni stra-note come “Rose rosse”, “Eri piccola così”, “Nel blu dipinto di blu”, “Cuore Matto” ecc…
Altre volte si tratta di leggere le labbra o altri giochi affini.
Come si scoprirà però, non è assolutamente rilevante il gioco in sè.

La trasmissione va in onda 8 ore al giorno (dalle 10 alle 16 e dalle 22 alle 1,30) e per tutto il tempo la conduttrice invita insistentemente a partecipare al gioco telefonando al solito numero a tariffa maggiorata (899.xx.xx.xx), mentre a schermo ne vengono mostrati in maniera permanente altri 4 differenti.

Come specchietto per le allodole utilizzano dei ghiotti premi : un Tv al Plasma ed un cellulare con tec. Java.

“Minchia! Ma come fanno a non sapere chi canta Cuore Matto? Il Tv al Plasma sarà mio!”, potrebbero dire molti.
Che non stanno attenti ad altre cose.

Mentre la conduttrice si sgola nell’invitarci a partecipare, in alto scorre un messaggio in cui si dice che “tutte le telefonate assicurano l’acquisto di 15 suonerie e non la partecipazione in diretta al gioco che avviene in maniera casuale.”

Il costo della chiamata ammonta a ben 15 Euro iva inclusa, scritto a caratteri minuscoli.

La casualità della partecipazione e la vendita delle suonerie vengono solitamente omesse oppure dette all’inizio della puntata.
Se capiti nel bel mezzo delle 4 ore non saprai mai che telefonando hai ben poche possibilità di partecipare al gioco, facendoti succhiare 15 euro.

Ma durante la puntata non vengono dette altre cose : ad esempio che, oltre alla partecipazione “casuale” alla diretta, la vincita del Tv al Plasma è legata al raggiungimento di 2000 telefonate ricevute.
Mentre per il cellulare le telefonate sono 500

Non viene detto che in palio ci sono soltanto 21 Tv al Plasma e 100 Cellulari

Un rapido calcolo : il Tv al plasma viene dichiarato ad un prezzo di 1.000,00 Euro. Ma se per tentare di vincerlo si è legati alle 2000 telefonate -> 2000 telefonate * 15 euro = 30.000 Euro.
Se calcoliamo con tutti i 21 Tv al plasma -> 42.000 telefonate * 15 euro = 630.000 Euro.
630.000 Euro – 21.000 Euro (dei Tv) = 609.000 Euro. Che sarebbe il guadagno (tolte le spese di gestione), se tutto andasse come previsto.

Non viene neanche detto che “nel caso in cui per un periodo prolungato, e comunque non consono al rispetto dei tempi
televisivi, il sistema computerizzato non dovesse indirizzare in diretta alcuna chiamata, verranno comunque trasmesse telefonate virtuali, a scopo meramente dimostrativo…”
In pratica si telefonano da soli per invogliarti a telefonare.

Tra le “garanzie” che vengono date allo spettatore c’è quella della diretta.
Un orologio posizionato ad hoc all’ora di inizio trasmissione, assieme alla data del giorno in sovraimpressione dovrebbero farci credere che sono in buona fede. Certo.

Sia chiaro.
Questo gioco, nonostante quel che si è scritto, non è una truffa.
Viene tutto quanto spiegato all’interno del Regolamento presente sul sito SuperQuiz.it

Chi non legge il regolamento però non potrà in alcun modo sapere a ciò che va incontro, rischiando di cadere nell’inganno facendosi fregare.

Fate informazione a casa, ad i parenti più ingenui, ma soprattutto richiedete al vostro gestore di disabilitare le numerazioni 899

Aggiornamento : la società cui rivolgersi è la Goldtel di Nunzio Cicileo – Sede legale STRADA GENOVA 277 – MONCALIERI (TO) – 10024 Attività RIQUADRATORE, EDILE, INTONACATURA. Anche se attualmente risulta spostata a Nichelino (TO) – 5, VIA PIO X, 10042 tel: 011 6068449.
Grazie ad Andomeda per la precisazione nei commenti.

Link e fonti:
ne parla anche Tremori

Share

3 Commenti a “Il SuperQuiz con l’inghippo”

  1. Commenti fabio

    è da un po’ che ho notato questa sorta di quiz televisivo, ho cercato info su internet per vedere se qualcun altro se ne fosse accorto 🙂 è un quiz ingannevole, il regolamento è costruito ad arte per non essere attaccato, ma di fatto la trasmissione è palesemente una truffa. Ho provato a guardarla tutta (mio dio che sacrificio) e non c’è nulla che rimandi all’abbonamento alle 15 suonerie e/o loghi a parte il minuscolo banner che gira in alto. Tieni anche presente che è una trasmissione che non va in onda in fascia protetta, ma di fatto da luglio a settembre chi va a scuola???
    Questo è purtroppo lo specchio della nostra società , fatta di persone che truffano altre persone demotivate, insoddisfatte e credulone.

  2. Commenti fash

    grazie per averne parlato, bell’articolo.
    comunque è dallo scorso anno che mi ci faccio grosse risate su questo programma.
    la tizia dice “PEDONE” e la telefonata dice “è per caso LIMONE?” o “credo sia MELONE”
    oppure “chi canta CUORE MATTO?” “è forse Patty Pravo??!”

    ihihihi

  3. Commenti andromeda

    visto e commentato su libero… ho curiosato in rete, e il buon cicileo pare un personaggio davvero poliedrico… innanzitutto fa anche altri lavori: cercando su http://www.infoimprese.it, riusulta che: Denominazione GOLDTEL DI CICILEO NUNZIO Sede legale STRADA GENOVA 277 – MONCALIERI (TO) – 10024 Attività RIQUADRATORE, EDILE, INTONACATURA (???????)
    mentre su paginegialle e paginebianche, si apprende che la Goldtel si è misteriosamente spostata a nichelino (Goldtel Di Cicileo Nunzio
    10042 Nichelino (TO) – 5, VIA PIO X
    tel: 011 6068449)… se qualche anima volenterosa abita da quelle parti, per cortesia vada a dargi un colpettino di citofono, affinchè il Cicileo si affacci alla finestra. Poi fatemi sapere che faccia ha!!!

Scrivi un commento


extra

WTF?

Giornalista, web designer e pubblicitario. Da blog di protesta negli anni in cui i blog andavano di moda, questo spazio è diventato col tempo uno spazio di riflessione e condivisione. Per continuare a porsi le giuste domande ed informare se stessi.



Available for Amazon Prime