Concordare con Fini, Massimo

di Camerata Stizza su Notizie Commentate il 17 Settembre 2009

È inutile che in Italia si esprimano sgomento e sdegno. Siamo, con i nostri alleati, un esercito di occupazione e come tale veniamo legittimamente trattati. Forse, sgomento e sdegno, avrebbero maggiore credibilità se una lacrima, anche una sola, fosse scesa anche per le centinaia di migliaia di afghani, talebani e non, morti in questa guerra ingiusta mentre noi ci trastullavamo con i Sanremo, le Miss Italia, e le linee di beauty per cani.

Massimo Fini

Share

1 Commento a “Concordare con Fini, Massimo”

  1. Commenti Christian M

    concordo in pieno, purtroppo siamo un paese ancora provincialotto, o forse non ci si rende conto che il prezzo da pagare per fare missioni del genere e’ questo, quindi o lo si accetta (e lo si e’ accettato) ed e’ inutile fare le interviste idiote e gli special per un fatto del genere che, anche se di gravita’ non puo’ essere sempre strumentalizzato da stampa, tv e parti politiche. Oppure non lo sia accetta, allora in tal caso ci si dice “ok, abbiamo scherzato ci siamo divertiti fino ad ora adesso che abbiamo i nostri morti ce ne andiamo”, finendo per fare la nostra solita figura da conigli e da inaffidabili, anche dopo 70 dai fatti dell’ultimo conflitto mondiale. Speriamo di maturare, anche grazie a questi eventi.

Scrivi un commento


extra

WTF?

Giornalista, web designer e pubblicitario. Da blog di protesta negli anni in cui i blog andavano di moda, questo spazio è diventato col tempo uno spazio di riflessione e condivisione. Per continuare a porsi le giuste domande ed informare se stessi.



Available for Amazon Prime