Sei in: Home » Archive: Febbraio 2015

Febbraio 2015

Je suis migrante

venerdì 13 Febbraio 2015

“È la strage peggiore dal 3 ottobre 2013,” ha twittato l’account italiano dell’Unicef in riferimento all’ennesima tragedia verificatasi al largo di Lampedusa—ed è impossibile dargli torto. Il 9 febbraio 2015 la Guardia Costiera ha soccorso un gommone carico di migranti provenienti dalla Libia: 29 di questi sono morti assiderati, e 76 sono stati tratti in […]

» Leggi tutto

Dove sono finite le parole?

sabato 7 Febbraio 2015

Scrivere. Scrivere. Quand’è che ho rinunciato a quella costante presenza nel mondo? Le parole scritte sono sempre state come ossigeno, farne a meno equivarrebbe a morire. Eppure. Eppure. Eppure ho smesso, ho lasciato scorrere via le parole in favore di qualcos’altro. Qualcosa che si chiama lavoro, responsabilità, preoccupazioni, ansie. E non è vero che esista la […]

» Leggi tutto

Il rapporto 2014 sulla produzione di oppio nel sud est asiatico

mercoledì 4 Febbraio 2015

Il recente rapporto dell’Unodc, “Southeast Asia, Opium Survey 2014, sulla produzione (stimata) di oppio nel lontano sud est asiatico, può aiutare a comprendere la situazione alla fine dell’anno da poco terminato. Nell’introduzione Yuri Fedotov, direttore esecutivo già da alcuni anni dell’agenzia antidroga delle Nazioni Unite (Unodc), esprime preoccupazione per un aumento nella produzione di oppio […]

» Leggi tutto

Viaggio nel FascioFacebook

lunedì 2 Febbraio 2015

Poco prima di Natale, un’inchiesta della procura dell’Aquila aveva portato in carcere più di dieci persone con l’accusa di aver messo in piedi un’associazione eversiva di stampo neofascista denominata “Avanguardia Ordinovista.” Come avevo scritto dopo aver letto l’ordinanza, più che a una riedizione dello stragismo nero ci si trovava di fronte a una specie di […]

» Leggi tutto

extra

WTF?

Giornalista, web designer e pubblicitario. Da blog di protesta negli anni in cui i blog andavano di moda, questo spazio è diventato col tempo uno spazio di riflessione e condivisione. Per continuare a porsi le giuste domande ed informare se stessi.